i'm Il Blog di Francesco Boes Web Developer e Youtuber

WEB DEVELOPER & YOUTUBER

Fare la cosa giusta. Come se fosse facile

Fare la cosa giusta. Come se fosse facile

  • 0
  • 169

Ciao, per chi non mi conoscesse, per chi fosse qui per caso: Io sono Boes. Questa è l'ermetica premessa o presentazione che serve fare, di più sarebbe troppo.

Il titolo di questo post è: "Fare la cosa giusta". Fare la cosa giusta nella vita di tutti i giorni, nei rapporti umani e civici che la quotidianità ci presenta, ma anche... fare la cosa giusta riguardo ai sentimenti, all' amicizia, all' Amore: non è cosa semplice, e so che è banale dirlo visto come gira il mondo, ma potrebbe essere anche erroneamente semplice pensare che sia facile fare la cosa giusta, come se al "fare la cosa giusta" coincidesse sempre ricevere dei benefici o meno peggio non avere ripercussioni.
 
"Fare la cosa giusta" potrebbe essere abbandonare un posto che ami visceralmente perché ti ha fatto nascere, ma non solo, ti ha educato, bastonato, e reso forte; ma per gli stessi motivi lo odi, di quell' odio stupido, plateale, che nasconde un amore profondo ed eterno. Lasciarlo, inseguire i tuoi sogni, ma subendo il dolore della distanza dalle persone che ami.
 
"Fare la cosa giusta" è far finire un amore. Soffrire in silenzio una scelta giusta, una scelta che nasce dalla certezza che si ama, si ama lei, lei proprio; non si ama un sentimento o un desiderio soddisfatto di attenzioni, no, si ama lei. Ma nonostante questo ci si rende conto che il momento, la situazione, per quanto tu possa lottare non ti permette di dare ciò che la vittima del tuo amore merita. Come se il tuo cuore volesse esplodere da quanto amore contiene, ma la scorza d'esso risulta essere troppo resistente, quindi ciò che ti resta è soltanto dolore.
 
"Fare la cosa giusta" è essere sempre fermi nelle decisioni sociali e civiche che riguardano la giustizia. Ho in mente "la trattativa stato mafia", esempio chiaro e clamoroso di scelta tremendamente Sbagliata e orrenda, spacciata o forse solo giustificata come "scelta giusta", unica via. Argomento troppo lungo da trattare adesso, vi consiglio per questo il nuovissimo e splendido film: "La Trattativa" di Sabina Guzzanti.
 
!Vi saluto a tutti, ricordatevi Boes ::)
 
 

CONDIVIDI

<br />
<b>Notice</b>:  Undefined index: all in <b>/var/www/html/francescoboes.it/prod/articolo.php</b> on line <b>168</b><br />
Francesco Boes

Web Developer e & Youtuber Egocentrico

COMMENTA SE SEI IN GRADO